Biofach 2020, la 31° edizione della principale fiera mondiale per gli alimenti biologici alla quale sono attesi ben 567 produttori italiani

Si svolgerà dal 12 al 15 febbraio a Norimberga la 31° edizione di Biofach, il punto di riferimento per il mondo del bio-food, accompagnata da Vivaness, la fiera più importante del settore del wellness e della cosmesi naturale.

Patrocinatore internazionale di Biofach sarà anche quest’anno IFOAM, ossia la Federazione mondiale del biologico e delle associazioni nazionali, mentre il promotore sarà Bund Ökologische Lebensmittelwirtschaft, BÖLW, l’Unione tedesca degli operatori economici del settore ecologico alimentare. 

Saranno oltre 3500 gli espositori di quest’anno, provenienti da circa 100 paesi. Anche quest’anno l’Italia gioca un ruolo fondamentale al Biofach di Norimberga. Saranno infatti 567 le aziende italiane, che esporranno i propri prodotti e prenderanno parte a questa 31° edizione. A fronte delle numerose richieste di partecipazione NürnbergMesse ha dovuto ampliare gli spazi espositivi. Alla fiera mondiale dedicata al mondo del biologico certificato saranno anche presenti operatori media da circa 40 paesi, più di 50 mila visitatori professionali da oltre 130 Paesi. Una fiera che rappresenta un punto di ritrovo qualificato per esperti, opinion leader, professionisti del settore.

Come tutti gli anni il programma di eventi sarà molto ricco. Il tema centrale del congresso, dal titolo “Il bio funziona”, porrà al centro dell’attenzione gli effetti positivi dei metodi di produzione ecologici, per salvaguardare l’acqua, accrescere la fertilità dei terreni e rafforzare la varietà delle specie.


Jane Goodal inaugura Biofach 2020
jane goodall inaugura biofach 2020


Ad inaugurare questa edizione di Biofach e Vivaness sarà Jane Goodall, etologa ed antropologa inglese, eletta messaggero di pace delle Nazioni Unite e nota attivista in campo ambientaliste. Jane Goodall terrà il discorso di apertura delle manifestazioni,  che si terranno martedì 12 febbraio. Il discorso sarà incentrato sui temi della sostenibilità e sull’impegno per la salvaguardia della biodiversità ed il futuro del pianeta.  


Il mercato del biologico
mercato biologico Biofach 2020


A Biofach verrà esposta la presentazione aggiornata dei dati sul mercato mondiale dei prodotti bio, le cui statistiche al momento sono complete per il 2018 e parziali e ferme al terzo trimestre per il 2019.
Nel 2018 il mercato dei prodotti biologici in UE ha avuto un incremento del 18% quasi raggiungendo quota 41 miliardi di euro. Germania e Francia sono i player principali e rappresentano oltre la metà del mercato, mentre tra i principali produttori troviamo Spagna, Italia, Francia e Germania. La superficie di terreno coltivato in regime biologico in Europa ammontava nel 2018 a quasi 14 milioni di ettari. La nuova tendenza verso un’alimentazione più sana e consapevole ha incoraggiato le grandi catene di supermercati ad inserire i prodotti biologici nell’assortimento base. Così facendo, questi prodotti sono diventati accessibili ad un pubblico ben più ampio, venendo scelti in particolar modo da nuclei familiari a doppio reddito e senza figli, la fascia d’età tra i 50 e i 75 anni ed i cosiddetti “cacciatori di tendenze”. Per quanto riguarda i consumatori che destinano la maggior parte del denaro ai prodotti biologici, sono i consumatori da Svezia, Danimarca, Francia e Germania.


Scopri su Emerge i produttori italiani che parteciperanno a Biofach

Scopri i produttori di Biofach


Sei un produttore italiano che parteciperà a Biofach e non sei ancora nella collection di Emerge?

Iscriviti sulla piattaforma dei produttori italiani, contattaci e noi inseriremo i tuoi prodotti nella collection di Biofach 2020 che ogni giorno viene visualizzata dai buyer presenti in piattaforma.

Scopri i produttori di Biofach

Torna in alto